Mercoledì 12 Febbraio 2020

Global Personal Partner approda a San Gallo

ST GALLEN.png

La Svizzera orientale sta conoscendo uno sviluppo economico incoraggiante, con un tasso di disoccupazione ai minimi storici. Già presente con una sede a Wil (SG), Global Personal Partner (GPP) è appena approdata a San Gallo, con un’agenzia diretta da Angelo Grecuccio e formata da cinque persone, dalle grandi aspirazioni. L’obiettivo: incrementare le vendite di GPP in tutta la regione, espandendo mano a mano la sua rete di filiali, come ci spiega Pascal Gruber, Area Manager.

Anche se Angelo Grecuccio non ha ancora avuto occasione di incontrarli, troverebbe qualcosa in comune con gran parte dei suoi colleghi romandi, perfino con il fondatore e presidente di Interiman Group, Raymond Knigge. Come quest’ultimo infatti, Angelo Grecuccio, che parla cinque lingue ed è dotato di un entusiasmo contagioso, è stato calciatore professionista. Ha giocato principalmente al FC St. Gallen, dove ha vissuto momenti indimenticabili in Challenge League insieme ai compagni di squadra, prima di avviare un profondo rinnovamento. «Decidere di lasciare lo sport professionale non è stato difficile: ho una famiglia e ho sempre saputo che, un giorno o l’altro, avrei fatto nuove esperienze», afferma il responsabile della nuova agenzia GPP di San Gallo.

Lo spirito di competizione

Grazie alla sua natura cordiale, in grado di trovarsi a proprio agio in ogni circostanza, non ha perso tempo, puntando subito sul settore del collocamento fisso e temporaneo. Ha prima prestato servizio come assistente amministrativo, per poi divenire ben presto consulente, dopo aver presentato domanda al suo responsabile. Quest’ultimo gli ha concesso un’opportunità, e il risultato è rivelato decisivo. «Mi sono subito sentito a mio agio, nello stare a contatto con imprese e candidati. Attraverso il calcio, ho acquisito uno spirito di competizione che mi è molto utile quando mi trovo a dover difendere gli interessi dei miei clienti», ci spiega l’ex consulente, a cui sono stati ben presto affidati compiti di responsabilità.

A San Gallo, insieme al suo team di quattro collaboratori, si concentrerà su lavori di costruzione e finitura, pur continuando a occuparsi del settore tecnico e industriale. In carica da settembre 2019, ha avuto l’opportunità di stringere rapporti con numerosi operatori presenti in città e nel resto della regione. Il suo obiettivo per quest’anno è quello di incrementare le vendite, facendo leva sulla notorietà del marchio GPP e valorizzando le competenze del team che ha riunito attorno a sé.

Approdare in nuove città

Da parte sua, anche Pascal Gruber, nominato lo scorso autunno Area Manager per la Svizzera orientale, dopo aver aperto a maggio la succursale di Wil (TG), nutre grandi ambizioni. «Abbiamo un notevole margine di crescita e, grazie all’apertura di questa seconda agenzia a San Gallo, potremo intensificare la nostra presenza sul territorio e guadagnare gradualmente nuove fette di mercato. È una sfida appassionante», afferma colui che è anche a capo dell’agenzia di Wil.

Nell’ambito della sua missione, Pascal Gruber lavorerà a stretto contatto con Raphaël Schmid, Direttore commerciale di GPP per le regioni di Zurigo e della Svizzera orientale, che godono entrambe di una rapida crescita e di una forte attrattiva. I due si conoscono da tempo, avendo lavorato insieme presso un’agenzia di marketing specializzata nel ramo del golf e in cui aveva rivestito la funzione di direttore operativo. «Grazie a questa esperienza professionale - preceduta dagli studi in relazioni internazionali presso l’Università di San Gallo e da numerose posizioni ricoperte all’estero, in particolare all’Associazione europea di libero scambio a Bruxelles - ho acquisito solide competenze che mi permetteranno, con l’aiuto dei nostri team, di accrescere le nostre attività nella Svizzera orientale, con l’obiettivo finale di approdare in altre città della regione».

#Interiman